( ! ) Notice: Undefined variable: page_body in /var/i2m/siti/cesar/head.php on line 21
Call Stack
#TimeMemoryFunctionLocation
10.0053263992{main}( )../show_appuntamenti.php:0
20.0089356552include( '/var/i2m/siti/cesar/head.php' )../show_appuntamenti.php:23
>

Il Complesso Monumentale e il Parco del Villaggio Morelli di Sondalo. L’ex sanatorio più grande d’Europa


L’associazione culturale Terraceleste ha organizzato un ciclo di visite guidate al complesso architettonico e paesaggistico “Parco del Vilaggio Morelli di Sondalo” che si terrano dal 20 luglio al 31 agosto 2011.

La concentrazione di strutture sanatoriali diverse, presenti sul territorio di Sondalo (“Morelli”, “Abetina”, “Vallesana”, “Pineta di Sortenna”), è un unicum che consente di leggere l’intera evoluzione stilistica (Liberty, déco, razionalismo) dell’architettura sanatoriale, scenograficamente visibile dal fondovalle. Questo disegno architettonico e paesaggistico, incastonato nel severo ambiente forestale, costituisce un paesaggio culturale unico e di straordinario interesse in ambito italiano ed europeo.
 
Il “Villaggio Sanatoriale Eugenio Morelli”, costruito tra il 1932 e il 1939 come il più grande sanatorio d’Europa, è un capolavoro dell’urbanistica “razionalista”, i cui valori di eccezionale interesse risiedono nel disegno e nella qualità estetica complessiva della cittadella; nelle soluzioni tecniche innovative, studiate ad hoc per rispondere alle condizioni climatiche; nell’integrazione delle diverse funzionalità (comprese quelle estetico-ricreative, incarnate nel grande e bellissimo Parco) in un’armonizzazione volumetrica e scenografica di grande impatto visivo.
Questa titanica “città di fondazione” alpina offre la visione di un inedito e spettacolare “teatro sanatoriale” che sostituisce all’assetto agricolo e boschivo della montagna un paesaggio moderno inedito e sorprendente, ancor oggi esempio insuperato di alta qualità edilizia e di efficace e moderna interpretazione del genius loci.
 
Dell’architettura dei dispensari antitubercolari e dei sanatori in Italia tra le due guerre la Fondazione CE.S.A.R. si è già occupata nel quaderno dal titolo "Il bello che cura" in cui è contenuto un saggio proprio sul Villaggio Morelli a cura  della Prof. Luisa Bonesio, tra i promatori dell’iniziativa e autrice del libro: Villaggio Morelli: identità paesaggistica e patrimonio monumentale in  uscita nella collana  geofilosofica "Terra e Mare" presso l’editore Diabasis.
 
Le visite -guidate da esperti di architettura, paesaggio, storia dell’arte, scienze forestali e fotografia - propongono percorsi di conoscenza e di esperienza diretta di questo grande patrimonio storico, architettonico e paesaggistico, sullo sfondo delle forme razionaliste dell’epoca, come tappa irrinunciabile nel percorso di conoscenza dell’architettura moderna.
 
Informazioni e prenotazioni:
entro le ore 17,00 del giorno precedente presso Pro Loco Sondalo, Via Verdi, 2/a -
Tel. 0342-801816 -

info@infosondalo.it

(nella foto: Centrale termica e altri edifici del Villaggio Morelli)


Macchinette rassegna TV