( ! ) Notice: Undefined variable: page_body in /var/i2m/siti/cesar/head.php on line 21
Call Stack
#TimeMemoryFunctionLocation
10.0003263944{main}( )../show_articoli.php:0
20.0029354128include( '/var/i2m/siti/cesar/head.php' )../show_articoli.php:23
>

Due o tre idee per il monumento ai caduti per la pace - Libero 20/12/2009


"L’arco di Libera per la pace".

Il genio di un architetto che supera gli anni, le tendenze, i goffi tentativi di annientare la creatività dietro anacronistici (e inutili) spauracchi ideologici. E il consiglio di un urbanista che da oltreoceano fa da parlare di sé, rilanciando su temi come la tradizione, il rispetto, l’identità. E’ l’idea di realizzare, dopo 70 anni, l’arco progettato da Adalberto Libera all’Eur, ripresa e lanciata (dopo la nostra proposta inserita anche in una delibera della ex giunta Veltroni) dall’urbanista Nikos Salingaros, che dall’università del Texas trova la forza di uscire dal coro. Parlando di architettura razionalista, della nostra storia che sembra conoscere meglio di alcuni architetti italiani. E’ un’idea, che, tra i 30 progetti raccolti dal Sole24 Ore per realizzare un monumento ai caduti di pace a Roma, vince ancora.

(nella foto: l’Arco Imperiale di A. Libera con il complesso della Fontana Monumentale (1942); ricostruzione virtuale di  V. Pepe per CE.S.A.R. Onlus nell’ambito del progetto "Eur interrotta")



Macchinette rassegna TV