Progetti bocciati e soldi finiti, il flop delle archistar - La Repubblica 15/02/2010


"Italia paese dell’architettura fantasma, assente, mai nata. Che non ha mai visto la luce pur essendo stata pianificata con concorsi statali regolarmente eseguiti e vinti, in molti casi, da architetti di fama internazionale".

Repubblica, prendendo spunto da un’inchiesta svolta dal "Giornale dell’Architettura", fa l’elenco di tutti i flop delle archistar nel Belpaese. 

(nella foto: rendering del progetto di Arata Isozaki per la nuova sede della Provincia di Bergamo, annullato dopo la vittoria del concorso internazionale)



Macchinette rassegna TV